Operazione

Blitz della Dia nel cantiere del Planetario: sospetto di infiltrazioni mafiose. IL VIDEO

Planetario
24 lug 2015 - 10:30

PALERMO – Ispezione della Dia di Palermo nel cantiere del Planetario all’interno del Parco Astronomico delle Madonie.

L’accesso ispettivo, volto alla verifica di eventuali infiltrazioni mafiose e disposto dal prefetto di Palermo, Francesca Cannizzo, è stato eseguito in sinergia con polizia di Stato, carabinieri, Guardia di finanza, Ispettorato del lavoro e Provveditorato alle opere pubbliche.

È stata acquisita documentazione sull’assetto societario delle imprese, le maestranze e i mezzi d’opera impegnati nei lavori per realizzare il “Centro per la ricerca, la divulgazione e la didattica delle Scienze Astronomiche”, nel Comune di Isnello, un osservatorio astronomico con cupola di 10 metri e capienza di 75 posti nella terrazza osservativa munita di vari telescopi.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento