Violenza

Bestemmia in chiesa e aggredisce poliziotto: ricoverato in psichiatria

polizia
2 gen 2017 - 17:37

RAGUSA Increscioso episodio ieri mattina nella chiesa S.Giuseppe Artigiano a Ragusa.

Durante la consueta messa di inizio anno un uomo, C.L. le iniziali, pluripregiudicato ragusano di 40 anni, è entrato improvvisamente e ha iniziato a bestemmiare e inveire contro tutta la comunità riunita in preghiera.

È stato determinante l’intervento di un poliziotto, in quel momento fuori servizio, della squadra volanti della questura di Ragusa che ha immediatamente allontanato l’uomo. Una volta portato fuori l’agente ha potuto identificare l’uomo, ma in seguito quest’ultimo lo ha aggredito ferendolo al volto.

Così è intervenuta la volante che ha immobilizzato l’uomo e lo ha portato nel reparto psichiatrico di un ospedale per le cure.

Il poliziotto ha riportato un trauma contusivo al volto con diversi giorni di prognosi, mentre C.L. è stato denunciato per violenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

 

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento