Trekking

A Belpasso l’inaugurazione di un nuovo percorso naturalistico

sentieroB
23 mag 2016 - 17:24

BELPASSO - Domenica 29 maggio alle ore 9:00, in occasione della quarta edizione di “In cammino nei parchi” e della sedicesima giornata nazionale dei sentieri del CAI, la sezione del CAI di Belpasso, presieduta da Pietro Sambataro, in collaborazione con il Parco dell’Etna, inaugurerà il “Sentiero 786B”.

Si tratta di un nuovo tracciato ideato, insieme al “fratello maggiore” Sentiero 786, dal CAI di Belpasso ed inserito nel catasto sentieri del Parco dell’Etna.

Il nuovo percorso, partendo da Piano Bottara collega il rifugio di Monte Manfrè al sentiero 701, nei pressi del cancello del Demanio Filiciusa-Milia.

Il sentiero connette efficaciemente la cittadina di Belpasso e il rifugio di Monte Manfrè alla parte più importante della rete sentieristica del parco, affinché Belpasso e il suo territorio possano essere punto di partenza e di passaggio per coloro che vogliono fare escursionismo sull’Etna.

L’inaugurazione  si svolgerà alla presenza del presidente del Parco dell’Etna, Marisa Mazzaglia e del sindaco del comune di Belpasso, Carlo Caputo, e si concluderà quando i partecipanti raggiungeranno il cancello del Demanio Filiciusa-Milia.

 il percorso, molto naturalistico, porterà chiunque voglia cimentarsi in un po’ di sano trekking o semplicemente godersi una passeggiata in mezzo alla natura tra quercete e campi lavici recenti, fino a giungere in contrada Filiciusa Milia.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA