Prevenzione

A Belpasso la Lilt combatte i tumori con “Se hai cara la pelle”

lilt_belpasso_13_04_2016
13 apr 2016 - 19:41

BELPASSO - La prevenzione del melanoma rappresentato dai nei è un punto chiave su cui ha sempre mostrato molta attenzione la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.

E questa mattina, a Belpasso, la Lilt ha svolto dei controlli nell’ambito dell’iniziativa “Se hai cara la pelle”. Le analisi sono state effettuate dalla dottoressa Valentina D’Amico. Le visite sono state riservate a chi aveva già effettuato la prenotazione nelle scorse settimane, quando è stata pubblicizzata l’iniziativa.

Un problema, quello dei nei, che può essere aggravato dall’esposizione al sole e per cui la stessa D’Amico ha dispensato alcuni consigli: “La cosa importante è evitare le ore più calde e utilizzare delle creme protettive. Inoltre, è bene stare attenti alla comparsa di nuovi nei, specialmente dopo i 40 anni, ma anche notare i cambiamenti di forma e colore”.

La Lilt resta sempre a disposizione di chi vuole effettuare dei controlli e ha studiato delle soluzioni per avvicinare sempre più cittadini alla tematica: “Da tempo – spiega Gino Asero, responsabile Lilt Belpasso – promuoviamo iniziative che coniugano intrattenimento e prevenzione, così è più facile sensibilizzare i cittadini. La prevenzione è l’arma più efficace nella lotta ai tumori”.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA