Stupefacenti

Beccati “con le mani nel sacco” mentre spacciano droga: 2 arresti e sequestri

Droga Capo Passero
7 feb 2017 - 11:10

CATANIA - La Polizia di Stato ha arrestato Claudio Calabretta, pregiudicato 53enne, e sorvegliato speciale di Pubblica Sicurezza e Damiano De Luca pregiudicato 27enne, ritenuti responsabili, in concorso tra loro, del reato di detenzione ai fini di spaccio di cocaina e marijuana.

Nell’ambito dell’attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di stupefacenti su piazza, il personale della Squadra Mobile – Sezione “Antidroga” ha effettuato, in via Capo Passero nel rione di San Giovanni Galermo, mirati servizi che hanno consentito l’individuazione dei due soggetti intenti a cedere, a diversi acquirenti, dosi di droga, dietro pagamento.

Dopo avere acquisito indubbi indizi riguardo all’attività di spaccio, Claudio Calabretta e Damiano De Luca sono stati sottoposti a perquisizione personale, in seguito alla quale sono stati rinvenuti e sequestrati numerosi involucri contenenti marijuana, per un peso complessivo di 250 grammi, altri contenenti cocaina per un peso complessivo di 33 grammi e 230 euro, che sono stati sequestrati perché ritenuti guadagno dell’illecita attività di spaccio.

Espletate le formalità di rito, gli arrestati sono stati portati nel carcere di Catania “piazza Lanza” a disposizione dell’A.G.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA