Replica

Il bar Spinella si difende: “Abbiamo tutto in regola”

spinella
2 apr 2015 - 12:53

CATANIA – Solo ieri la polizia ha diffuso una nota in cui spiegava che durante l’ultima attività di controllo del territorio per contrastare l’abusivismo degli esercizi commerciali, entrando all’interno del noto bar catanese “Spinella” erano state riscontrate alcune anomalie.

Non si è fatta attendere la replica dei titolari che attraverso il loro legale, l’avvocato Dario Conti, hanno inviato alla mail di redazione la smentita che di seguito riportiamo per interno.

“In riferimento all’articolo in oggetto si comunica quanto segue: la mia assistita Bar Spinella è sempre stata in regola con il pagamento e soprattutto con la concessione dell’occupazione di suolo pubblico. Il verbale di contravvenzione è stato elevato in assenza del titolare e alla presenza di dipendenti che sconoscevano l’ubicazione delle predette licenze“.

“I Consulenti del predetto bar – continua la nota – sono già al lavoro per ottenere nel più breve tempo possibile l’annullamento e la depenalizzazione del predetto verbale. Pertanto, con la presente, si chiede la rettificare, in via immediata, di quanto dichiarato sul Bar Spinella, specificando che lo stesso è in regola con la concessione dell’occupazione di suolo pubblico, dati i danni economici che la stessa sta subendo in periodo pasquale”.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento