Carabinieri

Baby rapinatore semina il panico al centro commerciale Conca D’Oro di Palermo

conca d'oro
4 mar 2017 - 12:07

PALERMO - Da poco meno di un anno rubava merce nel centro commerciale Conca D’Oro di Palermo. Ma grazie al sistema di videosorveglianza presente all’interno del centro commerciale i carabinieri sono riusciti a identificarlo e ad ammanettarlo.

Il rapinatore, un ragazzo di 16 anni residente nel quartiere Zen di Palermo che ha cominciato a mettere a segno i primi furti tra aprile e maggio dello scorso anno, precisamente nel negozio Ov Kids. La merce conteneva per la maggior parte capi d’abbigliamento per un valore di circa 2.500 euro.

In seguito il giovane avrebbe preso di mira, tra settembre 2016 e lo scorso mese di gennaio, i negozi Sephora, Kasanova, Game Stop e Limoni, e il supermercato Auchan, e la merce aveva un valore pari a 800 euro. Così è stato accusato per i reati di furto e ricettazione e adesso dovrà essere seguito dai servizi sociali del tribunale dei Minorenni con diversi obblighi, come la frequenza scolastica, corsi pomeridiani e colloqui periodici con assistenti sociali.   

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA