Punto nascita

“Ha avuto complicanze e non potevamo portarla altrove”, gestante partorisce a Petralia Sottana

presa da: www.palermotoday.it
presa da: www.palermotoday.it
12 feb 2016 - 08:42

PETRALIA SOTTANA - Dal primo gennaio il punto nascita di Petralia Sottana, nel cuore delle Madonie, è stato chiuso, come prevede il piano di riorganizzazione della Sanità.

Ma ieri sera una donna ha dato alla luce, d’urgenza, il proprio figlio proprio all’ospedale Madonna dell’Alto, nonostante la chiusura della struttura. La gestante, di Petralia Soprana, ha avuto problemi e non c’era tempo per il trasferimento in un altro ospedale.

Quindi il bimbo è stato fatto nascere nel punto nascita chiuso e sta bene.

“L’urgenza ha fatto capire ancora una volta che il punto nascita non andava chiuso”, ha spiegato il sindaco Santo Inguaggiato tra i promotori della protesta contro la chiusura del punto nascita di Petralia Sottana.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA