Ispezioni

Senza autorizzazione e del tutto abusivi: scattano severe sanzioni allo ZEN

abusivismo zen centro scommesse
6 nov 2016 - 13:11

PALERMO – Mancanza di licenza e abusivismo elettrico. I carabinieri non perdonano e si sono abbattuti su due attività commerciali nel quartiere ZEN di Palermo. I militari hanno chiuso due locali commerciali e denunciato i gestori.

S.R., 24 anni, aveva pensato bene di adibire un garage come bar, all’insegna “Siris”, ovviamente tutto senza autorizzazioni.

Quasi incredibile ciò che è successo quando i carabinieri hanno controllato il centro scommesse “cbm sport.it”, di via Agesia di Siracusa, dove il proprietario, oltre ad essere allacciato abusivamente alla rete elettrica, ha ben pensato di gestire un centro di raccolta scommesse senza nessuna autorizzazione. Per lui è scattata la denuncia per furto aggravato, omessa esposizione della tabella dei giochi proibiti e apertura abusiva di un centro scommesse. I locali e l’attrezzatura custodita all’interno sono stati sequestrati.

I due locali sono stati sanzionati per 12 mila euro circa.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA