Polizia

Auto “Enjoy” nel mirino delle baby gang, rubati gli specchietti tra le vie di Catania

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio
10 set 2017 - 16:22

CATANIA - Notte all’insegna di mini inseguimenti per il personale della squadra volanti, che è andato alla ricerca di ladri di specchietti.

Ad essere denunciati dagli agenti di polizia, sono stati tre minori catanesi: T.D. di 17 anni, F.G. di 17 anni e R.L. di 6 anni. Proprio il baby-trio, era stato avvistato da alcuni passanti mentre prestava a rubare gli specchietti di alcune macchine in via Umberto, per poi essere segnalato alla polizia.

I tre minori sono subito stati rintracciati in via Crispi, ma quest’ultimi, dopo essersi accorti della presenza delle volanti, sono subito scappati lasciando il bottino che avevano rapinato (tre specchietti di auto). Ma gli agenti di polizia, sono riusciti a raggiungerli e a fermarli in via Pantano e subito condotti in Questura.

In Questura, i tre giovani ladri sono stati denunciati e affidati alle proprie famiglie, mentre gli agenti hanno subito avvisato i proprietari delle autovetture danneggiate, tra cui anche un’auto Enjoy.

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA