Omicidio

Attesa oggi decisione Tribunale del Riesame: Veronica Panarello verrà scarcerata?

tribunale catania
Il palazzo di Giustizia etneo
3 gen 2015 - 10:11

CATANIA - Si potrebbero allungare i tempi per il deposito della decisione del Tribunale del Riesame di Catania sulla richiesta di scarcerazione presentata dal legale di Veronica Panarello, la 26enne accusata di avere ucciso il figlio Loris, di 8 anni, e averne occultato il cadavere.

Veronica Panarello

Veronica Panarello

Tecnicamente per la notifica del provvedimento i giudici hanno tempo fino alla mezzanotte di oggi, ma ieri la previsione di fonti giudiziarie e legali era che sarebbe avvenuta entro le 14, orario di chiusura della segreteria del Tribunale.

L’ordinanza, al momento, però, non risulta ancora consegnata.

Ma un cancelliere, in caso di necessità, potrebbe tornare nel pomeriggio o in serata per permettere la notifica alle parti della decisione del collegio.

Il Tribunale del Riesame, che deve decidere sull’esistenza delle esigenze cautelari, potrebbe anche limitarsi a depositare il dispositivo dell’ordinanza, rinviando ad altra data quello delle motivazioni.

Il collegio, presieduto da Maria Grazia Vagliasindi e dai giudici a latere Pietro Currò e Aurora Russo, può convalidare l’ordinanza di custodia cautelare e decidere di lasciare in carcere Veronica Panarello o, anche se non richiesto dalla difesa, disporre una detenzione meno afflittiva come gli arresti domiciliari o, infine, annullare la decisione del Gip di Ragusa, Claudio Maggioni, e ordinare la scarcerazione della donna.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento