Rapina

Assalto in villa, minacciano con coltello padre e figlio, prendono i soldi e scappano

carabinieri
2 mar 2016 - 10:51

CARINI - Cinque rapinatori hanno fatto irruzione in una villa nella strada che da Carini, in provincia di Palermo, porta a Villagrazia.

Hanno minacciato con un coltello un pensionato e il figlio che si trovavano all’interno. Si sono fatti consegnare i soldi che c’erano in casa.

Un bottino di pochi euro ancora da quantificare. Ben al di sotto delle aspettative dei cinque banditi. Dopo il colpo i rapinatori sono fuggiti a bordo delle auto delle due vittime: una Bmw e una Mini Countryman.

I carabinieri, che indagano, le hanno trovate non distanti sempre in territorio di Carini.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA