L'iniziativa

Arrivano nuovi mezzi per la polizia. Stamattina la consegna di 5 moto e 4 auto

volanti polizia
7 mag 2016 - 11:31

CATANIA - Le abbiamo già conosciute lo scorso anno, quando sono andate a incrementare il parco veicoli dei “Condor” e, in quell’occasione, si è ampiamente parlato delle loro peculiarità tecniche.

Adesso le BMW F700GS faranno parte della Squadra Volanti dell’UPGSP di Catania, andando ad affiancare le ancora valide “Aprilia Pegaso 650”.

Cinque moto, puntualmente attrezzate di radio e di sirena bitonale, pronte ad affrontare anche terreni accidentati, verranno condotte da altrettanti specialisti – dotati dell’irrinunciabile abbigliamento di sicurezza – andando ad affiancare in maniera veloce ed efficace le Volanti, permettendo in tal modo interventi più celeri.

DSC_0399

E parlando di Volanti, quattro fiammanti SEAT Leon, anch’esse di nuova assegnazione, faranno da cornice alle potenti due ruote, completando così il parco veicoli del sistema di pronto intervento della Questura di Catania.

Le auto sono state adeguate agli standard operativi delle Volanti: pannello informativo a LED, protezione balistica delle portiere e scudi antiproiettile che fuoriescono dal basso per proteggere l’operatore in caso d’ingaggio, parabrezza blindato e un potente faro LED “brandeggiabile” che consente di orientare la luce sull’obiettivo dell’intervento.

E, come per la scorsa volta, è stato il Questore Marcello Cardona, nella centralissima Piazza Duomo, a “consegnare le chiavi” al Dirigente dell’UPGSP dott. Daniele De Girolamo che delle “due ruote in divisa” e delle Leon farà prezioso presidio di sicurezza.

Le moto e le auto, infatti, si aggiungeranno ai veicoli già esistenti, permettendo così di rinforzare il parco veicolare, allo scopo di perfezionare i quei sincronismi, fortemente voluti dal Questore, consentendo in tal modo di disporre del maggior numero di auto possibile in ogni momento della giornata.

“Si tratta di nuovi, validi strumenti per offrire un migliore servizio, con la garanzia di poter contare su dotazioni (le BMW F700GS montano un sistema di antibloccaggio delle ruote in frenata) che garantiscono la sicurezza degli operatori, che spesso sono costretti a pericolose manovre d’intervento e d’inseguimento, e quella dei cittadini i quali potranno contare, da oggi ancor di più, sulla presenza della Polizia di Stato laddove ce n’è bisogno”. Ha affermato Cardona.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA