Temperature

Arriva la primavera, ma in Sicilia piove: tutta colpa del clone tunisino da sud-est

pioggia
21 mar 2017 - 10:59

Sole, mare, belle giornate. In questi ultimi giorni la primavera sembra davvero essere iniziata, con un leggero anticipo potremmo dire.

Ma le piogge e i temporali sono sempre in agguato e nei prossimi giorni si assisterà a un nuovo ciclone proveniente dalla Tunisia che si riverserà nel cuore del canale di Sicilia e che sta già portando forti temporali sulle isole, Malta, Linosa, Lampedusa e Pantelleria.

Inoltre le temperature sul versante ionico dell’isola saranno prevalentemente al di sotto dei 17 gradi a causa principalmente di venti umidi provenienti dal mar Ionio.

Temporali saranno presenti nelle ore notturne in particolar modo nella parte sud-orientale dell’isola, sull’Etna e sui monti Iblei.

Insomma, prima di vedere la primavera dobbiamo pazientare un po’ e tenere le sciarpe ben attaccate al collo.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA