Carabinieri

Due arresti a Canicattì e a Santa Elisabetta

carabinieri1
22 ott 2016 - 17:51

CANICATTì – Due arresti nella provincia di Agrigento.

Uno è avvenuto in via Capitano Ippolito a Canicattì dove una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia CC di Canicattì durante un normale controllo ha fermato numerose autovetture tra le quali quella condotta da Daniela Di Franco, nota alla forze dell’ordine, nonché già sottoposta alla misura di sicurezza della sorveglianza speciale di p.s. con obbligo di soggiorno nel comune di residenza per la durata di un anno.

Non solo, la 32enne è stata sorpresa alla guida del suo autoveicolo senza patente, dato che le era stata revocata.

 

di-franco-danielala-porta-stefano

 

Poche ore più tardi, nel comune di SANTA ELISABETTA, i carabinieri sorprendevano alla guida della propria autovettura Stefano La Porta, anch’egli già sottoposto alla misura della sorveglianza speciale di p.s. con obbligo di soggiorno nel comune di residenza per la durata di tre anni.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA