Polizia

Arrestato presunto mafioso catanese a Milano, era affiliato alla ‘ndrangheta

milano polizia
28 giu 2017 - 20:35

MILANO - Arrestato il catanese Francesco Piccolo, presunto mafioso del clan Flachi, affiliato alla ‘ndrangheta.

Piccolo, di 57 anni, di origine catanese, è stato preso a Milano, nell’appartamento della compagna bulgara di 35 anni. Proprio grazie a quest’ultima, la polizia, attraverso operazioni di controllo, è riuscita ad arrivare all’uomo, che non ha opposto resistenza.

Il criminale affiliato alla mafia calabrese, è stato stanato ancora una volta e arrestato per il reato di associazione mafiosa. Già nel 2011 fu arrestato insieme ad altre 34 persone, grazie all’operazione del Ros; e diversi anni dopo fu preso dalla Guardia di Finanza. In entrambi casi, fu condannato alla pena di reclusione in carcere per 4 anni.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA