Droga

Arrestato un pericoloso spacciatore tunisino a Vittoria

polizia
18 feb 2015 - 18:08

VITTORIA – Dopo due anni è stato finalmente arrestato e condotto in carcere dalla polizia un pericoloso spacciatore tunisino. Il 4 marzo 2013 vendendo una partita di eroina tagliata con un’altra sostanza che ne quintuplica gli effetti ha causato la morte di un giovane vittoriese. La madre del ragazzo è riuscita solo a dire “Grazie” prima di scoppiare in lacrime.

Vediamo il servizio di VideoMediterraneo di Emiliano La Rosa

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento