Assassinio

Arrestato l’uomo che ieri ha accoltellato Salvatore La Fauci a Messina dopo la lite per un parcheggio

provinciale
14 lug 2015 - 10:33

MESSINA – L’uomo che ieri ha accoltellato e ucciso a Messina Salvatore La Fauci, 55 anni, durante un diverbio tra automobilisti a causa di un parcheggio conteso, è stato individuato e arrestato dalla Squadra mobile.

La Fauci, che faceva il muratore, è stato colpito da un fendente all’addome ed è deceduto poco dopo l’intervento chirurgico a cui i medici del Policlinico lo hanno sottoposto nel tentativo di salvargli la vita. 

Ma ricostruiamo la vicenda…

L’aggressione è avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri nel quartiere Provinciale, zona sud della città di Messina. Salvatore La Fauci ha avuto un diverbio in strada con un altro uomo per un parcheggio. Il passaggio dalle parole alla violenza è stato molto rapido e la vittima è stata colpita da una coltellata alla pancia che non gli ha lasciato scampo, come dicevamo poc’anzi.

L’uomo è stato trasportato al Policlinico dove i medici lo hanno sottoposto ad un intervento chirurgico d’urgenza che tuttavia non è servito a salvargli la vita.

Nel frattempo la polizia ha avviato un’indagine per risalire all’aggressore e ricostruire la vicenda. Stamattina l’arresto…

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento