Iniziativa

Apre a Mineo un centro per ragazzi disabili

centro disabili
20 ott 2015 - 15:42

MINEO - Apre a Mineo un centro diurno per ragazzi disabili su iniziativa del circolo MCL “Don Rosario Pepe” in collaborazione con “La Città Felice” ONLUS.

Il centro ha l’obiettivo di dare aiuto, con tutti i mezzi a sua disposizione, a quei cittadini più deboli e bisognosi, una nobile iniziativa che si pone un obiettivo sociale ed etico. 

Il servizio, del tutto gratuito per gli utenti, darà la possibilità di un aiuto nel disbrigo delle attività giornaliere, tra cui l’acquisto dei farmaci necessari, di alimenti, l’accompagnamento e le riochieste mediche.

I ragazzi potranno trascorrere la giornata in spazi comuni, animati da attività ludico-ricreative a cura degli animatori dell’iniziativa, sentendosi a proprio agio e accolti in un ambiente sereno e solare. 

“Utilizziamo tutte le nostre risorse, a cominciare da quelle umane, per continuare a garantire risposte ai bisogni sociali dei cittadini più deboli. Questo a Mineo avviene grazie allo spirito di iniziativa del MCL e agli opportuni stimoli che arrivano dall’amministrazione comunale che ci sollecita sempre a fare un lavoro di rete nel territorio. Per questo voglio rivolgere un plauso, anche in un’iniziativa che apparentemente non coinvolge l’ente pubblico, al sindaco Anna Aloisi e all’assessore ai Servizi sociali, Salvo Tamburello” sottolinea Paolo Ragusa, presidente del Circolo MCL “Don Rosario Pepe” di Mineo.

Il centro, aperto dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 in via Carlo Alberto 35, accoglie chiunque voglia iscriversi e per aderire basta rivolgersi ai volontari, attivi in via Luigi Capuana 35.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento