Istruzione

Apre a Enna ateneo romeno, attivate Medicina e professioni sanitarie

5 stelle proposta legge
29 ago 2015 - 10:05

ENNA - La città sarà sede di ben due università. Oltre alla già nota “Kore”, infatti, a partire da quest’anno saranno attivati un corso di Medicina e professioni sanitarie grazie all’apertura della “Dunarea de Jos – Galati”, università romena.

L’iniziativa, presentata a Palermo venerdì scorso alla presenza degli assessori regionali alla Sanità e alla Pubblica e Istruzione, è frutto della con la Fondazione Proserpina presieduta dal professore Elio Cardinale ed il cui amministratore delegato è Mirello Crisafulli.

Nella stessa sede la Regione ha stipulato un protocollo d’intesa con il quale mette a disposizione strutture proprie che consentano lo svolgimento delle attività e lo stesso farà l’Università Kore, mettendo a disposizione propri locali.

Il corso di Medicina della Dunrea De Jos – Galati sarà avviato entro dicembre. Per il primo anno saranno attivati 120 posti equamente distribuiti tra Medicina e Professioni sanitarie.

Per seguire i corsi sarà necessario conoscere la lingua romena. Chi volesse iscriversi, infatti, dovrà frequentare dei corsi di lingua romena di 10 settimane.

Nei prossimi giorni sul sito della Fondazione Proserpina saranno disponibili tutte le informazioni per i possibili candidati.

Commenti

commenti

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento