Incidente

Anziana investita sulle strisce pedonali: pirata della strada scappa

strisce pedonali
11 set 2017 - 13:24

RAGUSA - Attraversava sulle strisce pedonali quando all’improvviso è stata travolta da un’auto, che è subito scappata via senza prestare soccorso.

È quello che è avvenuto lo scorso venerdì in Corso Italia a Ragusa. La vittima una anziana signora di 87 anni che è stata investita una 30enne residente a Ragusa Ibla. La giovane è stata sottoposta ai test sull’assunzione di alcol, ma è risultata negativa.

L’anziana è stata trasportata immediatamente al pronto soccorso dal personale medico dove, dopo tutti gli accertamenti, è stata dimessa con una prognosi di soli 8 giorni.

Grazie alle dichiarazioni di un testimone è stato possibile rintracciare l’auto a Ibla e, inoltre, le immagini del sistema di videosorveglianza hanno confermato che l’utilitaria descritta aveva percorso proprio il Corso Italia.

Infatti, gli agenti sono riusciti a individuare la macchina dall’ammaccatura all’altezza del paraurti e, quando sono arrivati, l’hanno trovata aperta e con il vano motore ancora caldo.

La donna, dopo l’iniziale stupore, ha dichiarato di essere stata in quella via all’ora indicata dagli agenti, ma non si era resa conto di quello che era successo all’87enne.

La giovane è stata così portata in questura e denunciata all’autorità giudiziaria con l’accusa di fuga in caso di incidente con danno alle persone. Al momento le è stata ritirata la patente di guida per la successiva sospensione, come sanzione accessoria.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA