Assistenza

AnciSicilia: “Invitiamo i cittadini a partecipare alle iniziative di solidarietà per i terremotati”

Terremoto-amatrice
25 ago 2016 - 12:26

PALERMO – “Confermiamo la nostra vicinanza e solidarietà alle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto“.

Esordiscono così il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, presidente e segretario generale dell’AnciSicilia.

Dopo i terribili fatti della notte scorsa, quando un terremoto ha devastato il Centro Italia cancellando passato e futuro di intere cittadine, dei loro abitanti e di tutti coloro che in quei luoghi avrebbero voluto trascorrere giorni di serenità, la Sicilia fa sentire la sua voce:

Invitiamo le amministrazioni comunali dell’Isola a mettere a disposizione della Protezione civile regionale mezzi, uomini e strutture per predisporre una rete di aiuti efficace ed immediata. La protezione civile della città – continua Orlando – e della città metropolitana di Palermo hanno già messo a piena disposizione della protezione civile regionale uomini, mezzi e strutture dei servizi cittadini e metropolitani di protezione civile al fine di concorrere a interventi coordinati a livello regionale“.

Infine, l’appello del primo cittadino e del presidente AnciSicilia va ai cittadiniaffinché, nei modi che riterranno più opportuni, partecipino attivamente alle iniziative di solidarietà richiesti per le popolazioni colpite dal terremoto“.

Daniela Torrisi



© RIPRODUZIONE RISERVATA