Carabinieri

Altofonte, rubava gioielli e poi li rivendeva: denunciata domestica rumena

carabinieri_
23 ago 2016 - 16:20

ALTOFONTE - Nella giornata di oggi, i Carabinieri di Altofonte, a conclusione delle attività di indagine, hanno denunciato una collaboratrice domestica rumena di 32 anni.

La donna era impiegata in una famiglia del luogo e negli ultimi mesi aveva sottratto diversi monili in oro per un valore complessivo di 8 mila euro. Le indagini portate avanti dai militari hanno permesso di ricostruire la vicenda e di rintracciare alcuni preziosi che la donna aveva rivenduto in una gioielleria di Palermo, tra l’altro non generalizzata nell’apposito registro.

I gioielli recuperati sono stati restituiti alla famiglia mentre il gioielliere di Palermo che ha preso i preziosi è stato anche lui denunciato.

Gabriele Paratore



© RIPRODUZIONE RISERVATA