Disagi

Allerta neve nei comuni pedemontani del Catanese, i sindaci invitano alla prudenza in strada

neve
19 gen 2016 - 11:41

CATANIA - Dopo le insistenti nevicate che si sono abbattute, nella giornata di domenica, nei paesi dell’hinterland catanese, il bollettino meteo del dipartimento regionale di Protezione Civile ha diramato un’allerta per la giornata di martedì 19 gennaio.

Dalla mattinata e per le prossime 18-24 ore, si prevedono precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale nevoso oltre gli 800 metri sul livello del mare.

Si prevede inoltre che le basse temperature che si raggiungeranno nella notte potrebbero portare alla formazione di ghiaccio tra le strade dei comuni catanesi soprattutto per i paesi pedemontani, che già nella giornata di oggi sono stati teatro di non pochi disagi.

Per questo motivo anche in vista della giornata odierna, martedì 19 gennaio, i sindaci dei principali comuni interessati oggi dalle precipitazioni nevose hanno emesso delle ordinanze ufficiali dirette ai cittadini.

I paesi maggiormente interessati come Belpasso, Mascalucia, Tremestieri Etneo e Nicolosi hanno invitato la popolazione alla prudenza in strada dove si potrebbero verificare formazioni di ghiaccio. È stato inoltre imposto il divieto di circolazione per i mezzi a due ruote.

Se, comunque, per i comuni di Belpasso, Mascalucia e Tremestieri Etneo non sono previste grandi nevicate, la situazione è nettamente diversa per quando riguarda Nicolosi dove sono previste precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale nevoso e venti forti.

Le scuole comunque, resteranno regolarmente aperte in tutti i comuni tranne che a Belpasso, dove il sindaco Caputo ha emesso lo stato di allerta disponendone la chiusura.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento