Meteo

Allerta maltempo: l’”Uragano mediterraneo” punta la Sicilia

meteo-sicilia
10 set 2017 - 18:30

PALERMO - Tempo soleggiato in queste giornate, in Sicilia – a parte la pioggia di venerdì 8 settembre -, mentre il centro Italia è in balìa del maltempo.

Un maltempo che sta flagellando Livorno e Roma: proprio a Livorno, a causa della potente alluvione, 7 persone hanno perso la vita, mentre ci sono altri dispersi. Un vero e proprio “Uragano Mediterraneo” che sta allarmando il centro-nord, ma che ha evitato il sud Italia. Ma ancora per poco; anzi, pochissimo.

Proprio domani, lunedì 11 settembre, infatti, “l’Uragano mediterraneo” si dirigerà verso le coste tirreniche della Calabria e della Sicilia. Nella nostra isola, le zone interessate sono, prima di tutto, Palermo, poi le coste ioniche di Messina e di Catania. Un uragano, che pare voler essere ancora più “crudele” di quello che ha devastato il centro-nord in queste due giornate.

La pericolosità del fenomeno atmosferico ha origine dal contrasto termico che si viene a creare: infatti, il caldo del sud Italia incontrerà temperature decisamente più “autunnali”, creando fenomeni temporaleschi, che investiranno la Calabria e il Sud nella giornata di domani.

In Sicilia, sarà il Palermitano ad essere interessato per primo. Il maltempo si sposterà poi a est, percorrendo tutto l’entroterra siciliano. È previsto per il pomeriggio, l’interessamento della parte orientale dell’Isola.

Così, la protezione civile ha attivato l’allerta mal tempo, con la diramazione di un preallarme arancione per le province di Palermo, di Messina e di Catania. Sarà una giornata piena di venti forti, pioggia - circa 4 ore interrotte di pioggia – ed intensa attività elettrica.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA