Maltempo

Allagamenti e blackout a Palermo. Anas in azione sulla statale Palermo-Agrigento

Anas
16 ott 2015 - 10:02

SICILIA - La statale Palermo-Agrigento, una delle principali arterie di collegamento della Sicilia occidentale, è stata riaperta ma con alcuni restringimenti.

La strada era stata chiusa da ieri sera nel tratto tra Lercara Friddi e il bivio Tumarrano.

Sono in azione pale meccaniche e mezzi per rimuovere dall’asfalto fango e detriti caduti sulla sede stradale.

Ieri sera sono intervenuti i vigili del fuoco e gli operai dell’Anas per liberare alcune auto e un pullman rimasti bloccati dalla frana. Per tutta la notte le pattuglie della polizia stradale e i carabinieri hanno presidiato la zona.

La Palermo Agrigento, già interessata da lavori di manutenzione in diversi tratti, resta al momento chiusa al traffico per sette chilometri, dal km 222 al km 229.

E intanto allagamenti e blackout dell’energia elettrica la scorsa notte a Palermo. Le squadre dei vigili del fuoco sono intervenute in decine di zone della città per liberare automobilisti rimasti impantanati con le auto.

Allagamenti a Mondello, in via Messina Marine, in via Ugo La Malfa, nei sottopassi in viale Regione Siciliana, nella zona di via Himera, via Colonna Rotta.

A causa della pioggia ieri sera e per tutta la notte nel centro di Palermo si sono verificati diversi blackout che hanno fatto scattare decine di allarmi e bloccato negli ascensori alcuni residenti che hanno chiesto aiuto ai pompieri per essere liberati.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento