Criminalità

Alimena: dà un passaggio in auto, aggredita e derubata

posto-di-blocco-carabinieri
6 ott 2014 - 19:29

ALIMENA – Schiaffi, pugni e furto ai danni di una giovane donna: sono questi i reati che avrebbe commesso Paolo Antonio Vazzano, un trentasettenne già noto alle forze dell’ordine.

Pare che i due si trovassero a bordo dell’auto di proprietà della vittima, che aveva accettato la richiesta di un passaggio da parte di Vazzano.

Tutto procedeva in modo regolare, fino a quando, all’altezza di contrada “Vaccarizzo”, l’uomo ha intimato alla donna di spegnere il motore, quindi l’ha malmenata.

Trauma cranico, trauma addominale, trauma contusivo a ginocchio e gomito, sono solo alcune delle lesioni riportate dalla donna in seguito all’aggressione. Quest’ultima, infatti, nonostante fosse stata picchiata e poi derubata di entrambi i telefoni cellulari, è riuscita ugualmente a mettersi in contatto con il 112 e quindi ad essere trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Petralia Sottana.

Gli investigatori, dopo aver preso contatti con la vittima ed acquisito le prime necessarie informazioni, hanno iniziato una vera e propria caccia al malfattore.

Esemplare è stato il tempestivo intervento dei carabinieri del Nucleo Radiomobile, unitamente ai colleghi delle stazioni di Bompietro e Alimena.

Commenti

commenti

Vittoria Marletta



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento