Itinerari

“AgruMI – Un mondo di agrumi”, un viaggio alla scoperta del sapore della Sicilia

agruMi
3 apr 2016 - 06:01

Oggi si conclude la quinta edizione di “AgruMi – Un mondo di Agrumi”, iniziativa promossa dal FAI all’interno degli spazi di Villa Necchi Campiglio a Milano.

Un evento per immergersi tra i profumi, i colori e i sapori di uno dei frutti più rappresentativi dell’intera Isola.

Gusto di campagna e il Distretto Agrumi di Sicilia rispondono “presente” all’appello proponendo ai visitatori di “agruMi 2016″ una formula innovativa di promozione che coniuga Agrumi e Territorio in un’offerta turistica composta da sei itinerari in Sicilia sulle “Vie della Zagara”, tracciati nei territori corrispondenti a quelli individuati dalle sei Igp/Dop agrumicole riconosciute o in corso di riconoscimento.

Si tratta di percorsi d’eccellenza alla scoperta del  mandarino tardivo di Ciaculli, dell’arancia di Ribera (Dop), dell’arancia rossa di Sicilia (Igp), del limone di Siracusa (Igp), del Limone dell’Etna e del Limone Interdonato di Sicilia (Igp).

La formula dell’itinerario – così come concepita da Gusto di campagna e già sperimentata per altri itinerari tematici in vari territori della Sicilia – è il pretesto e insieme l’incentivo, per promuovere, con le modalità del Turismo Relazionale Integrato, i prodotti agricoli siciliani di eccellenza associandoli alle migliori suggestioni che il territorio può esprimere in termini di ricchezza del proprio patrimonio culturale, paesaggistico, enogastronomico e di umanità.

Ogni itinerario, tracciato con valenze diverse e componibili è un “iter”, una “via di comunicazione” di tutte le identità locali a partire dai prodotti agricoli d’eccellenza delle aziende agricole dei soci di Gusto di campagna.

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati