Degrado

Agrigento, via Giardinello in stato di abbandono

via giardinella
22 ott 2015 - 19:04

AGRIGENTO - Molte le lamentele dei cittadini riguardo allo stato in cui versa via Giardinello, in pieno centro storico, infatti vi è la totale assenza dei servizi che dovrebbe garantire il Comune quali: spazzamento, scerbamento, disinfestazione, derattizzazione; oltre al manto stradale in alcuni punti dissestato o totalmente mancante.

Nonostante il degrado della via, arriva regolarmente ai cittadini la bolletta per il pagamento dei tributi, senza però avere alcun risultato.

Il consigliere comunale Marco Vullo, presidente della commissione comunale Bilancio Patrimonio e Finanze, ha deciso così di segnalare agli organi competenti dell’Amministrazione comunale l’assurda situazione.

“Sono tante le  lamentele che continuo a ricevere – scrive il consigliere Vullo – dai residenti della via Giardinello, zona a valle della Bibbirria, nel centro storico di Agrigento”.

“L’assessore Biondi – continua il consigliere - ha il dovere di attenzionare maggiormente le zone del centro storico lasciate nell’incuria totale, ricordandogli che è arrivato il momento di mettere in atto le promesse fatte in campagna elettorale. Auspico che l’assessore Fontana attivi immediatamente gli uffici al fine di procedere alla immediata pulizia attraverso un programmato discerbamento e si faccia garante che il servizio di spazzamento venga assicurato  nella zona citata e invito l’assessore Miccichè ad attivare le procedure per la disinfestazione e derattizzazione dell’intera area per evitare il nascere di gravi problemi di natura igienico sanitaria”.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento