Formazione

Agira, iniziato corso Eris per “Operatore della ristorazione”

messina-004
7 apr 2015 - 17:31

AGIRA – È iniziato nei locali dell’ Istituto “Scriffignano” di Agira il corso per “Operatore della ristorazione”. Il corso triennale, della durata annuale di 1089 ore è promosso dall’ente di formazione Eris. L’attività formativa mira alla formazione professionale dell’Operatore della ristorazione, la figura interviene nel processo della ristorazione limitatamente a ciò che prevedono procedure e metodiche per la propria operatività. Svolge attività relative alla preparazione dei pasti con competenze nella scelta, preparazione, conservazione e stoccaggio di materie prime e semilavorati, nella preparazione di piatti semplici cucinati e allestiti sulla base di ricettari e su indicazioni dello chef nel rispetto delle norme igienico sanitarie. Gli sbocchi occupazionali sono quelli di cuochi in alberghi e ristoranti, addetti alla preparazione e cottura di cibi.

L’attività formativa del nuovo ente di formazione operante ad Agira era stata presentata nei mesi scorsi nell’auditorium dell’Istituto Scriffignano alla presenza dell’on. Maria Greco, del presidente del consiglio comunale Luigi Manno e dei vertici del nuovo ente di formazione. Durante l’evento di presentazione del corso era stata evidenziata l’importanza di contribuire grazie a validi corsi di formazione ad arginare il fenomeno della dispersione scolastica e a garantire ai giovani una formazione di qualità coerente con le singole aspirazioni.

messina 006

Le attività dell Eris si rivolgeranno anche al comprensorio composto da importanti comuni come Nicosia, Nissoria, Leonforte, Assoro, Regalbuto, Troina e Gagliano Castelferrato.

L’associazione Eris opera come centro di Formazione Professionale e dal 2005 è impegnata nel campo dell’assolvimento dell’Obbligo di Istruzione e Formazione. Fino all’anno formativo 2013/2014 ha avviato 192 percorsi di Istruzione e Formazione professionale finalizzati al contrasto della dispersione scolastica, che hanno offerto un’alternativa al tradizionale percorso scolastico per 2700 minori. L’Eris si occupa inoltre di (re)inserimento lavorativo per disoccupati/inoccupati fra i 18 e i 35 anni, Alta Formazione, Formazione Permanente, Apprendistato, ECM (Educazione Continua in Medicina) e ha numerose sedi formative in 5 delle 9 province siciliane.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento