Giallo

Agguato di mafia a Palma di Montechiaro: esplosi colpi di pistola, ferito un uomo

Mafia: dura spallata alla cosca palermitana, dieci arresti
Mafia: dura spallata alla cosca palermitana, dieci arresti
14 dic 2015 - 07:09

PALMA DI MONTECHIARO - Agguato di mafia a Palma di Montechiaro, nell’agrigentino, dove due killer hanno sparato ferendo gravemente Diego Provenzani di 49 anni.

Il bersaglio dei sicari è ritenuto un uomo vicino alla Stidda. Provenzani è stato centrato da 4 colpi di pistola.

È ricoverato in gravi condizioni nell’ospedale di Agrigento. L’agguato è avvenuto in contrada Ciotta, nei pressi del bivio per Marina di Palma.

Provenzani era a bordo di un motorino quando i killer, in auto, lo hanno affiancato e gli hanno sparato.

L’uomo è stato soccorso da alcuni passanti che lo hanno trovato riverso sul selciato.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA