Contraffazione

Agente strattonato finisce a terra durante un controllo in Corso Sicilia

polizia-municipale1
26 ott 2016 - 12:37

CATANIA – Un’aggressione in piena regola ai danni di un ispettore della polizia municipale è avvenuta questa mattina a Catania.

Siamo in corso Sicilia, una strada molto conosciuta e trafficata… quando, nel corso di un’operazione di contrasto alla contraffazione, l’agente è stato strattonato e buttato a terra da un venditore ambulante.

In sostanza, il reparto commerciale della polizia municipale sta effettuando un sequestro di scarpe e giubbotti con marchi contraffatti a venditori abusivi extracomunitari. Questi ultimi hanno reagito tentando di riprendersi la merce ed uno di loro ha afferrato per il braccio l‘agente, lo ha strattonato ed è fuggito.

L’ispettore ha riportato una contusione giudicata guaribile in meno di una settimana da parte dei medici dell’ospedale Garibaldi. I vigili urbani sono ancora alla ricerca dell’aggressore, il quale è stato comunque riconosciuto, mentre il gruppo Annona sta coordinando le ricerche. 

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA