Disagi

Acqua, Messina a secco da lunedì: le zone interessate

acquapoca
2 set 2017 - 08:48

MESSINA - Sono finalmente state concluse le manovre per l’attivazione del bypass con l’acquedotto dell‘Alcantara a supporto di quello della Santissima e dei pozzi cittadini.

La distribuzione idrica in città, comunica Amam, avverrà regolarmente fino alle ore 12 di lunedì 4 settembre, quando inizieranno le attività di svuotamento della condotta del Fiumefreddo e i successivi lavori saldatura. Lavori che dovrebbero concludersi entro le 12 di mercoledì 6 settembre.

Acqua a singhiozzi, quindi, per i giorni di fermo nei quali l’erogazione avverrà secondo il seguente ordine: martedì 5 settembre distribuzione dalle ore 5 alle ore 8 nelle sole zone comprese tra Giampilieri e viale Giostra, niente acqua dunque nella zona centro nord; mercoledì 6 settembre dalle ore 05 alle ore 08, nella zona compresa tra Piazza Castronovo e Torre Faro, in questo case resterà a secco la zona centro sud. Le zone non comprese tra Giampilieri e Torre Faro non risentiranno del fermo della distribuzione. Stesse riduzioni per martedì e per mercoledì anche per chi riceve l’acqua dalla Santissima.

I flussi della ripristinata condotta di Fiumefreddo verranno riattivati al termine dei lavori di saldatura (si stima entro le 12 di mercoledì) per il progressivo riempimento dei serbatoi cittadini che andranno in erogazione alle ore 4 di giovedì 7 settembre, per ritornare a regime entro la mattina di sabato 9 settembre.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA