Igiene

Acireale, vermi nella pizza: scatta la denuncia per “Il Bellavista”

bellavista
5 set 2016 - 13:43

ACIREALE - Larve vive di tarme da cibo. È questa la spiacevole sorpresa che si sarebbero ritrovati nel piatto un gruppo di giovani avventori del ristorante pizzeria “Il Bellavista” sabato sera.

Il gruppo, composto da 8 persone, sia ragazze che ragazzi, si era recato nel noto locale di via Alcide De Gasperi dopo l’acquisto di un coupon on line di un menù completo pizza. Dopo i primi morsi, però, ecco la sconcertante scoperta: nelle due pizze al pistacchio ordinate erano presenti e ben visibili larve da cibo.

I giovani si sono affrettati a richiamare l’attenzione di una cameriera che prontamente ha ritirato i piatti. Dopo le rimostranze del gruppo, un secondo cameriere si sarebbe avvicinato per fornire una spiegazione dell’accaduto, sostenendo che le larve potevano essere accidentalmente cadute dal tendone posto nelle vicinanze del tavolo dove stavano consumando le pizze. 

Dopo l’episodio, i giovani hanno esposto una regolare denuncia al Nucleo Antisofisticazioni e Sanità dei carabinieri di Catania nella quale viene avanzata l’ipotesi che le larve potessero essere contenute all’interno della confezione della granella di pistacchio, che viene sparsa a crudo sopra la pizza una volta cotta. I ragazzi avevano avanzato la richiesta di visionare la confezione, ricevendo un netto rifiuto da parte del cameriere.

Si attendono gli esiti delle verifiche del caso da parte dei Nas.

denuncia

Aurora Circià



© RIPRODUZIONE RISERVATA