Furto

Acireale, rubano oro e argento ad un pensionato: arrestate due bambine

Controlli carabinieri Carini
30 ott 2015 - 17:19

ACIREALE - I Carabinieri della stazione di Acireale hanno arrestato due adolescenti di origini rom, una 15 enne e una 14 enne, per concorso in rapina.

In un’abitazione a pianterreno di via Scilla, un pensionato di 79 anni aveva lasciato per un attimo la porta d’ingresso aperta, e repentinamente le due bambine sono penetrate nell’abitazione rubando dei monili in oro e alcuni oggetti in argento

L’anziano ha richiesto l’aiuto al 112 denunciando l’accaduto: due pattuglie, impegnate nel controllo del territorio acese, ricevendo l’input della centrale operativa hanno immediatamente raggiunto la zona rintracciando e arrestando le due minorenni mentre tentavano la fuga.

Anche la gente in strada, assistendo alla scena, ha accennato a un tentativo di aggressione nei confronti delle giovani ladre, mentre il povero vecchietto provava ad inseguirle. 

L’intera refurtiva è stata recuperata e restituita alla vittima.

Le ragazze invece, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, sono state associate a un centro d’accoglienza di Caltanissetta.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento