Carabinieri

Aci Castello, il sindaco Drago aggredito nel suo ufficio da un ubriaco

drago
Filippo Drago
1 apr 2015 - 18:04

ACI CASTELLO – Pomeriggio di tensione ad Aci Castello che ha ricordato i tragici fatti di alcuni anni fa. Un uomo – molto alterato e probabilmente ubriaco – è entrato nel municipio castellese recandosi direttamente davanti all’ufficio del sindaco e ha buttato giù la porta del primo cittadino entrando dentro la stanza ed iniziando ad aggredirlo verbalmente.

Pare che il motivo dell’aggressione verbale sia un lavoro di rifacimento del manto stradale. Neanche l’intervento di alcuni vigili urbani presenti nel palazzo ha bloccato la furia dell’aggressore che gli si è scagliato contro. Sul posto è intervenuto il comandante dei carabinieri e, solo grazie all’aiuto di alcuni militari, è riuscito a placare l’uomo e ad arrestarlo dopo una breve colluttazione.

L’uomo di 47 anni è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa della direttissima dove risponderà di minaccia, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento