Sanità

Accusa dolori al ventre, i medici la dimettono ma il giorno dopo partorisce feto morto

ospedale-noto-trigona
4 ago 2015 - 09:47

SIRACUSA – La Procura della Repubblica di Siracusa ha aperto un’inchiesta sulla morte di un feto all’ospedale Trigona di Noto.

È stata la famiglia della madre a presentare una denuncia alla polizia.

Il decesso è avvenuto giovedì scorso. Il giorno prima la madre, una diciannovenne si era recata al pronto soccorso con dolori al ventre ma i medici, secondo una prima ricostruzione al vaglio degli inquirenti, l’avrebbero dimessa.

Dopo 24 ore si è consumata la tragedia e la donna ha partorito il feto morto.

La Procura ha disposto l’autopsia.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento