Aggressione

Accoltella il marito al culmine di una lite: non potrà tornare a casa

coltello1
11 ott 2016 - 09:21

 FAVARA – Litigano, se ne dicono di tutti i colori e alla fine lei prende un coltello e ferisce il marito.

È successo a Favara dove una donna di origini romene ha accoltellato il marito al termine di una lite.

Protagonista attiva di questa amara vicenda è Gabriela Tandurel, 42 anni, badante, che l’altra notte ha ferito ad un braccio sinistro, con un coltello da cucina, il coniuge, di 44 anni, disoccupato, provocandogli una ferita.

L’uomo è stato portato all’ospedale San Giovanni di Dio, dove i medici hanno applicato 10 punti e medica l’uomo che non è in pericolo di vita.

La donna è già comparsa in Tribunale ed è stata rimessa in libertà ma non potrà più avvicinarsi a casa dopo la convalida dell’arresto per lesioni personali aggravate.

Non sono ancora chiari i moventi dell’aggressione ma pare che siano riconducibili a motivi economici e di gelosia.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA