Moda

Accademia Euromediterranea di Catania al “Milano Graduate”

Web
30 giu 2015 - 17:07

CATANIA - Il 2 luglio 2015 l’Accademia Euromediterranea di Catania sarà presente alla prima edizione di Milano Moda Graduate, la nuova manifestazione annuale promossa dalla Camera Nazionale della Moda Italiana, in collaborazione con Triennale di Milano e Piattaforma Sistema Formativo Moda. Gli studenti che voleranno a Milano per partecipare all’evento sono in tutto 11, i diplomati reduci dal successo del Madeinmedi: Elisa Cona, Francesca Gangemi, Fabiola Longhitano, Federica Rao, Valentina Mauro porteranno ciascuna un look della loro collezione; con il proprio portfolio Marzia Giselle Sapienza, Manuela Indaco, Sofia Noemi Sgrò; con il fashion film Benedetta Pellizzeri e Tatiana Lisi; con il jewel film Sanad Atia.

L’evento nasce con l’obiettivo di promuovere e celebrare il lavoro di eccellenza delle scuole di moda italiane con un’intera giornata dedicata agli studenti di moda e design, aperto al pubblico. Milano Moda Graduate – aperto al pubblico e trasmesso in live streaming sui siti di Cnmi e Vogue Talents – porta alla ribalta 14 istituti. Tra questi, non poteva mancare l’ Accademia Euromediterranea.

La nostra partecipazione al Milano Moda Graduate rappresenta un importante traguardo per l’Accademia e i suoi studentidichiara Gabriella Ferrera, presidente dell’Accademiaun momento per riaffermare ancora una volta quanto creatività, talento e collaborazione con le aziende del distretto tessile siano necessari per ridare luce al panorama produttivo del Made in Italy in generale“.

La giornata sarà scandita, a partire dalle 9.30, da una serie di sfilate nel Salone d’Onore della Triennale, in via Alemagna 6, che culmineranno alle 20 in uno show dei “Best of” realizzati dagli allievi, i cui abiti e accessori faranno da cornice a una installazione all’interno dell’edificio. Il programma prevede inoltre, alle 18.30, un talk al Teatro dell’Arte, con la partecipazione di esponenti del fashion system. In chiusura, party con dj set nel giardino della Triennale.

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento