Violenza

Abusi su una bambina di dieci anni. Arrestati il padre e un ultraottantenne

Carabinieri auto
2 ago 2016 - 19:36

ENNA - Una bambina di dieci anni subiva ripetutamente abusi da un uomo ultraottantenne, con la complicità del padre della piccola, che permetteva le violenze in cambio di denaro e doni. È questo il quadro emerso dalle indagini portate avanti dai Carabinieri della Compagnia di Enna, che nella serata di ieri hanno arrestato i due uomini, con l’accusa di “atti sessuali con minorenne” e di “prostituzione minorile“.

I rapporti tra la famiglia della bambina e l’uomo si protraevano da tempo e avevano destato sin da subito sospetti. I due arrestati erano soliti accompagnarsi a bordo di autovetture per la ricerca di materiali ferrosi, e con loro era spesso presente la figlia dell’indagato. Le prolungate uscite giornaliere, hanno insospettito gli inquirenti, che a seguito delle indagini, sono venuti a capo di una storia fatta di degrado e violenza.

I due arrestati sono stati condotti nella Casa Circondariale di Caltanissetta e restano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria nissena che dovrà anche valutare le prove di interesse investigativo sequestrate durante l’esecuzione del provvedimento restrittivo.

La piccola è stata affidata a una casa famiglia per ricevere l’assistenza necessaria.

Aurora Circià



© RIPRODUZIONE RISERVATA