Tragedia

84 enne investe 57enne: lei muore in ospedale dopo 3 arresti cardiaci

sala_operatoria
18 nov 2016 - 10:08

MESSINA – Attraversa la strada e viene investita, dopo poche ore muore in ospedale.

È successo ad una donna di 57 anni, si chiamava Cinzia Tortorella.

Si tratta di un’ex impiegata alla Prefettura che stava attraversando la strada quando è arrivata una Fiat Punto guidata da un uomo di 84 anni.

L’uomo, a quanto pare, correva veloce tanto che non è riuscito ad evitare la donna e l’impatto è stato molto violento. Quando l’ambulanza con a bordo la donna è giunta al Policlinico, le sue condizioni sono apparse subito gravissime.

I medici hanno fatto di tutto per strapparla alla morte ma la vittima ha avuto 3 arresti cardiaci durante la notte e per questo è stata necessaria la trasfusione di 4 sacche di sangue che, purtroppo, non è servita a salvare la vita alla donna.

Gli investigatori sono già a lavoro per accertare cosa sia accaduto mentre la macchina è stata sequestrata.

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA