Immigrazione

683 disperati soccorsi nel Canale di Sicilia sbarcati a Messina

29 ago 2015 - 11:50

MESSINA - Sono sbarcati questa mattina, al molo Marconi del porto di Messina, 683 migranti, uomini, donne e bambini e pare che ci siano anche le salme di 2 uomini, morti durante il viaggio per cause ancora da accertare.

I profughi si trovavano sulla nave “Diciotti” della Capitaneria e sono stati soccorsi in viaggio nel Canale di Sicilia su due barconi.

Le forze dell’ordine, i funzionari dell’Asp e delle associazioni di volontariato hanno lavorato spalla a spalla per evitare situazioni di caos e procedere ai consueti riti di identificazione, soccorso e accoglienza.

Commenti

commenti

Marco Bua



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati

Lascia un Commento