Anziani

Tristi vicende di anziani: due bruciati, un suicidio

Uomo anziano
26 ago 2014 - 13:03

RESUTTANO -  Nelle campagne di contrada Monaco di Mezzo un settantottenne è morto per spegnere l’incendio che si era sviluppato e si dirigeva verso il casolare. L’uomo è stato portato nel reparto grandi ustionati dell’ospedale Civico di Palermo, ma non c’è stato nulla da fare, purtroppo: il pensionato è deceduto a causa delle ustioni riportate.

GELA - Una vicenda simile a quella di Resuttano è accaduta in via Crispi: un altro uomo anziano, nel tentativo di domare un incendio divampato nella propria abitazione è rimasto gravemente ferito ed ha riportato ustioni su tutto il corpo. Ora si trova ricoverato nell’ospedale Vittorio Emanuele.

Alla villa comunale Garibaldi un ottantaquattrenne, Giovanni Cristallo, ha voluto finire i propri giorni in maniera plateale: si è impiccato legando una corda ad una ringhiera e lasciandosi cadere. I passanti, vedendo il corpo, hanno avvertito i carabinieri e chiamato un’ambulanza, ma ormai Giovanni Cristallo era già morto.

Commenti

commenti

Alessandra Modica



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati