Tragedia

Shock: punto da insetto si accascia e muore

vespa
27 ago 2014 - 10:49

AGRIGENTO - A stroncarlo è stato uno shock anafilattico. Mentre era per strada al volante della sua auto ha sentito che qualcosa lo aveva punto alla schiena. Prima un leggero fastidio, poi il bruciore e quindi un dolore lancinante alle spalle.

È morto in questo modo, Andrea Taranto, operaio di 39 anni. A pungerlo proprio un insetto al quale l’uomo era allergico. Accanto a lui, nel posto passeggero c’era la moglie che è voluta rientrare subito a casa, in modo che il marito potesse prendere il cortisone.

La coppia, però, non ha avuto neanche il tempo. Appena arrivati in casa, infatti, l’uomo ha cominciato ad avere anche una crisi respiratoria e pochi istanti dopo si è accasciato a terra, morto: il tutto davanti gli occhi della donna che sconvolta, ha chiamato i soccorsi del 118 ma non c’è stato nulla da fare.

Commenti

commenti

Giorgia Mosca



© RIPRODUZIONE RISERVATA