Inquinamento

Scoglitti, mare vietato a causa di un’alga tossica

Lo ha comunicato il primo cittadino attraverso Facebook. Emessa un'ordinanza che vieta la balneazione.
Il porto di Scoglitti
Il porto di Scoglitti
15 ago 2014 - 14:35

VITTORIA - Mare interdetto in alcune zone di Scoglitti a causa di un’alga tossica. Lo ha comunicato, attraverso facebook, il primo cittadino di Vittoria Giuseppe Nicosia.
In un primo messaggio sul famoso social network il sindaco aveva consigliato alla cittadinanza di “evitare il bagno in zona Spiaggette / via Messina, in attesa di leggere le comunicazioni da parte dell’Arpa circa la presenza di un’alga nociva alla salute“.

In seconda battuta Nicosia ha confermato quanto preannunciato dall’Arpa via mail: in alcune zone di Scoglitti si trova l’alga ostreopsis ovata pari a 20.000 cell /L. Un valore che rappresenta il doppio di quelli di guardia e quindi il comune ipparino ha emesso un’ordinanza con divieto di balneazione nella zona delle cosiddette “spiaggette” e sconsigliato di recarsi in quelle limitrofe.

Commenti

commenti

Andrea Sessa



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati