Turismo

Rischio chiusura per 15 alberghi di Lipari

eolie
23 ago 2014 - 16:35

LIPARI – Da più di una settimana stavano indagando anche i carabinieri sulla vicenda: molti alberghi di Lipari risultano non essere a norma di legge: il comune ha inviato una diffida a quindici alberghi, a quattro e cinque stelle, invitandoli a mettersi in regola.

Il sindaco Marco Giorgianni ha concesso agli albergatori il tempo limite di un mese per regolamentare le strutture o sarà costretto a farli chiudere. Gli alberghi in “pericolo” chiusura sono stati finanziati con 50 milioni di euro circa dal Patto territoriale delle Eolie, grazie a un accordo tra governo nazionale, Regione e Comuni eoliani.

Commenti

commenti

Alessandra Modica



© RIPRODUZIONE RISERVATA