Mare Nostrum

Recuperati 2 cadaveri di migranti dal Peluso

migranti 130814
4 ago 2014 - 15:40

PORTO EMPEDOCLE - E’ giunto a Porto Empedocle il pattugliatore PELUSO CP905 della Guardia Costiera con a bordo i 2 cadaveri recuperati 50 miglia a nord delle coste libiche a seguito del naufragio di una imbarcazione di migranti ( con a bordo 268 sopravvissuti già soccorsi da navi militari e mercantili inviate dalle autorità italiane).

I corpi, recuperati nell’ambito dell’operazione “Mare Nostrum” nel Canale di Sicilia, sarebbero di due immigrati annegati a circa cento miglia a sud di Lampedusa, quasi sicuramente in uno dei naufragi avvenuti negli ultimi mesi.

Commenti

commenti

Erika Pinieri



© RIPRODUZIONE RISERVATA