Commercio

Mercatino del Cibali minacciato dalla partita di calcio

stadio
28 ago 2014 - 11:43

CATANIA - Il mercatino che si svolge tutti i sabati in piazza Vincenzo Spedini, a Cibali, uno dei primi mercatini a sorgere nella nostra città e che conta più di un centinaio di commercianti in regola e decine di abusivi, è minacciato dalla partita che la nostra squadra calcistica disputerà contro il Modena giorno 20 settembre.

L’assessore al commercio Angela Mazzola ha assicurato che il mercatino giorno 30 agosto terrà in quanto la partita inizierà alle 21 e quindi i commercianti avranno il tempo di smontare le bancarelle in tempo, ma per la partita di giorno 20 settembre lo storico mercatino è seriamente in pericolo dato che la partita inizierà alle 15.

Il mercatino molto probabilmente verrà spostato, ancora non si sa dove, perché la questura ha bisogno che la piazza sia libera con diverse ore di anticipo rispetto all’inizio della partita.

Purtroppo non esiste una soluzione che possa accontentare i commercianti, i clienti abituali del mercatino e gli appassionati di calcio. Probabilmente qualcuno sarà penalizzato dalla necessità di far coesistere due eventi che si ostacolano a vicenda.

Commenti

commenti

Alessandra Modica



© RIPRODUZIONE RISERVATA