Legalità

Lotta all’abusivismo: sequestrati 300 capi di abbigliamento

19 ago 2014 - 15:02

CEFALU’ - Lo scorso week-end sono stati effettuati controlli su tutto il territorio di Cefalù da parte dei Carabinieri per la prevenzione dei reati e per la lotta all’abusivismo commerciale ed all’esterno dei locali di maggiore intrattenimento.

Particolarmente intensi sono stati i controlli su tutto il lungomare al fine di contrastare la vendita di capi di abbigliamento contraffatti per opera di venditori ambulanti.

Già nella serata di ferragosto, infatti, venivano denunciati due extracomunitari intenti a vendere circa 300 capi di abbigliamento contraffatti, tra cui borse, cinture, occhiali e scarpe griffate.

Inoltre, nella serata di domenica, venivano sequestrati 100 capi di abbigliamento e denunciati due cittadini senegalesi mentre vendevano scarpe, borse e vari articoli griffati in pieno centro storico.

 

 

Commenti

commenti

Redazione NewSicilia



© RIPRODUZIONE RISERVATA