Trasporti

La nave Sansovino collegherà Porto Empedocle e Lampedusa

Giusi Nicolini - Sindaco di Lampedusa
Giusi Nicolini, Sindaco di Lampedusa
4 ago 2014 - 15:05

PORTO EMPEDOCLE - La nave Sansovino assicurerà un servizio più efficiente nella tratta Porto Empedocle – Lampedusa e sarà operativa da metà agosto.

La nave è più capiente ed affidabile del Pietro Novelli che in via eccezionale è stato autorizzato ai viaggi da Porto Empedocle alle Pelagie.

La Capitaneria di Porto Empedocle, condividendo i motivi esposti dal prefetto Nicola Diomede, ha dato il via libera ai viaggi di andata e ritorno quotidiani. L’autorizzazione straordinaria è stata firmata per assicurare il trasporto di generi alimentari, carburante e trasferire i rifiuti accumulati in discarica.

Intanto il Sindaco di Lampedusa, Giusi Nicolini, è tornato a chiedere che si reperisca una nave a noleggio, nuova, così come avvenne con l’Aurelia della Tirrenia in occasione dell’ultima visita del Papa.

Commenti

commenti

Erika Pinieri



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati